Categoria: Letteratura

“Brindisi di Capodanno”

di Erri De LucaBevo a chi è di turno, in treno, in ospedale,cucina, albergo, radio, fonderia,in mare, su un aereo, in autostrada,a chi scavalca questa notte senza un saluto,bevo alla luna prossima, alla ragazza...

Manzoni e la “fiorentina”

No, la “fiorentina” che appare nel titolo non si riferisce alla famosa bistecca, né alla squadra di calcio di Firenze. Si tratta di una persona in carne e ossa, nata a Firenze e contemporanea del Manzoni. Si chiamava Emilia Luti, un’istitutrice. Un nome noto a pochi specialisti e praticamente sconosciuto.

Bagaglio a mano ✍

Fermi in coda per pagare il pedaggio ad un casello dell’autostrada mentre altre macchine passano senza fermarsi sotto la scritta Telepass, ci arrabbiamo con noi stessi per il tempo che perdiamo a causa della nostra pigrizia․ E tutto perché non troviamo il tempo (?) di svolgere alcune semplici pratiche per avere il dispositivo telepass․